Tag: inquinamento

Stampa Rassegnata 154 14-20Giu

In questo “pillolo”: – Ex-Meccanotessile: con mooooolta calma arriva l’Isia. Non tutti i cantieri devono andare veloci. – Università: che affare… [1] Asta deserta per la tenuta Montepaldi della Facoltà di Agraria. [2] Al Romito arriva Camplus con l’Housing universitario privato. – la “Fabbrica dell’aria”: ultimo ritrovato per ripulire l’aria o la coscienza dell’amministrazione ?…

Uhuru – Puntata 123 – 12 02 21

Uhuru. Trasmissione 123. La musica della Sierra Leone attraverso brani di interpreti tra i più rappresentativi del panorama musicale del paese. Inoltre: un aggiornamento del processo contro Eni-Shell che si sta’ tenendo a Milano, un anno di detenzione di Patrick Zaki, la morte di Jonas Gwangwa jazzista e militante antiapartheid e l’inquinamento causato dalla multinazionale…

Uhuru – Puntata 118 – 04 12 20

Uhuru. Puntata 118. il 5 Dicembre 2013 muore Nelson Mandela. Una playlist per ricordare lui e la lotta contro l’apartheid in Sudafrica. Notizie su: l’operazione Vula, il conflitto in Tigrai e una battaglia vinta contro la Shell in Nigeria

Uhuru – Puntata 114 – 30 10 20

Uhuru. Trasmissione 114. Seconda parte della selezione di brani tratti da album rilasciati nel 2020.Notizie su la causa collettiva ad una multinazionale mineraria in Zambia e le manifestazioni in solidarietà con la Palestina in Sudan. Inoltre un approfondimento sulle proteste in Nigeria #endsars

Uhuru – Puntata 111 – 04 09 20

Uhuru. Trasmissione 111. Puntata sulla musica di Luanda, la capitale dell’Angola, nel decennio dal ’69 al ’79.Aggiornamento sul disastro ambientale alle Mauritius e un punto sulla solidarietà dal basso a Città del Capo. Parliamo anche di cinema: il fenomeno Wakaliwood e il documentario anticolonialista Afrique 50

Uhuru – Puntata 110 – 28 08 20

Uhuru. Trasmissione 110. In questa puntata parliamo del e ascoltiamo il rock-funk dell’Africa del Nord. Aggiornamenti sul disastro ambientale alle Mauritius e il colpo di stato in Mali. Notizie sul Dagoretti Film Centre, la condanna di un giornalista in Algeria e lo sfruttamento dei contadini in Malawi

La politica fiorentina al tempo del coronavirus

Lo stato d’emergenza giustifica ordinanze e provvedimenti che, nonostante le dubbie motivazioni, limitano fortemente la libertà di movimento e di espressione. Questo succede tanto nelle strade e nelle piazzi quanto nei luoghi dove queste decisioni vengono prese, azzerando il dibattito politico e la possibilità di un ragionamento critico. Ne parliamo con Dmitrij Palagi, cosigliere comunale…