Tonight (A)Live #89: The KLF

Ottantanovesima puntata per Tonight (A)Live.

Nuova puntata monografica che ripercorrerà i fasti del sodalizio artistico tra Bill Drummond e Jimmy Couthy che segnerà indelebilmente la storia musicale anglosassone. Provenienti dalla scena Post Punk di Liverpool, esordirono in puro stile Hip Hop a nome Justified Ancient of Mu Mu per poi arrivare alla prima hit di successo a nome Timelords. L’esplosione avverrà quando nel pieno della genesi Acid House fonderanno i KLF (Kopyright Liberation Front). Considerati i padri della Ambient House; Nel mezzo e intorno, Graffiti promozionali, Sheeps, la distruzione delle proprie registrazioni all’apice del successo e milioni di sterline bruciati deliberatamente:

«Se avessimo speso i soldi per comprare delle macchine non credo che la gente si sarebbe sconvolta. È perché li abbiamo bruciati che la gente si è sconvolta. Dire questo genere di cose è banale e non riesco davvero a sopportarlo, ma mi sembra di parlare dell’angolo della carità… Se noi bruciamo il denaro non significa che ci saranno meno pagnotte, meno mele o qualunque altra cosa. L’unica cosa che verrà davvero a mancare è soltanto un mucchio di carta. E’ stato un gesto per controllare il denaro,perchè questo,nella maggior parte dei casi,ha il totale controllo su molti di noi»

Musicisti,scultori,manager,editori e agitatori politici tutto questo erano i KLF.

Scaletta:

  • The KLF – What Time is Love? (’88 Original Mix) (Sigla)
  • The Justified Ancient of Mu Mu – Next
  • The Timelords – Doctorin’ the Tardis (12″ Mix)
  • The KLF – Kylie Said to Jason (Extended Mix)
  • The KLF – 3 a.m. Eternal (Extended Version)
  • The KLF – Last Train to Transcentral
  • The Justified Ancient of Mu Mu – It’s Grim Up North (Original Mix)
  • The KLF – Build a Fire
  • The KLF – Justified & Ancient (Stand by the JAMMs)
  • The One World Orchestra – The Magnificent
  • The KLF – Brooklin to Atlantic City
  • The KLF vs Ricardo Villalobos – What Time is Love? (Veto Retro Mix II)

A Martedì alle ore 21 per la replica della trasmissione

WOMBAT!