Urlo dei Balcani #29

In questa puntata abbiamo parlato della legge da poco proposta in Romania copia della legge ungherese contro la cosiddetta “propaganda lbgtqi+, Dei cittadini serbi che stanno perdendo la voglia di entrare in Europa, Montenegro e le mosse del DPS in vista delle elezioni anticipate dell’anno prossimo, Ungheria che “rivendica” Fiume Grecia che fa marcia in dietro e rilancia carbone e metano offshore. Ci occupiamo come sempre di energia tra bilanci sull’acquisto europeo del gas russo, il consumo non indifferente dei data center.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *