Tag: si cobas

Digi Accessori: inizia lo sciopero

Nel macrolotto di Prato è iniziata una nuova vertenza: da venerdi’ scorso i lavoratori della Digi sono entrati in sciopero per rivendicare condizioni di lavoro nient’altro che umane. Nella giornata di ieri lo sciopero si e’ esteso anche a Ruentex e Gruccia Creations. Si preannuncia insomma una lotta lunga e caparbia, contro uno dei molti…

Stampa Rassegnata 181 2-9Mar

In questo “Pillolo”: Nuovo Stadio. A Campo di Marte si affastellano infrastrutture e trasformazioni nel segno della privatizzazione dei profitti e della socializzazione delle perdite. Nuovo Aeroporto: tra centro-destra e centro-sinistra il solito gioco delle parti a spese di ambiente e abitanti Prato: Contro guerre e sfruttamento la lotta operaia avanza e può vincere. Con…

Stampa Rassegnata 180 23Feb-2Mar

In questo “pillolo”: Guerra in Ucraina: La Firenze di vescovi e politici è una città di pace e accoglienza ? L’inizio del conflitto sulle cronache locali tra paraventi umanitari e pacifismo armato sulle sfondo dello scontro globale per le risorse energetiche. 8 Marzo 2022: Sciopero contro la Guerra nella Giornata di Mobilitazione Femminista Transnazionale.

Stampa Rassegnata 178 9-16Feb

In questo “pillolo”: – contro la fatica…DROGA ! l’arresto del “fantasma” a Prato conferma la realtà dello sfruttamento selvaggio nell’indotto dei pronto moda. – Giorno del ricordo: passa senza troppa enfasi la giornata anticomunista camuffata da memoria nazionale. Il Fascismo è diventato Mainstream e non ne ha più bisogno ? – Hugo Boss fa 22…

Stampa Rassegnata 163 20-27Ott.

In questo “Pillolo”: – Prato: ad ordinare il pestaggio operaio è stata la ditta cinese. Le forze dell’ordine denunciano gli aggressori del picchetto Si Cobas alla Dreamland. La repressione è Soft quando tocca gli sfruttatori e i suoi servi. – 28 e 30 Ottobre #insorgiamo ancora con GKN. Dall’Assemblea d’Istituto del Calamandrei di Sesto F.…

Stampa Rassegnata 148 3-9Mag

In Questo “pillolo”: – Solidarietà alla Colombia en lucha. Anche a Firenze il presidio contro le violenze di polizia del Governo neoliberista. – Non solo uno Stadio ma un intero quartiere. Spazi commerciali, merce e intrattenimento viola con i Soldi del Recovery Plan. Sulle cronache si entusiasmano le archistar. – Montanari chiede scusa a Nardella?…