Digi Accessori: inizia lo sciopero

Nel macrolotto di Prato è iniziata una nuova vertenza: da venerdi’ scorso i lavoratori della Digi sono entrati in sciopero per rivendicare condizioni di lavoro nient’altro che umane. Nella giornata di ieri lo sciopero si e’ esteso anche a Ruentex e Gruccia Creations. Si preannuncia insomma una lotta lunga e caparbia, contro uno dei molti cartelli che reggono il distretto tessile pratese.

Ne parliamo con i SiCobas Prato e Firenze, che da venerdi’ presidiano davanti alla Digi, in Via del Lazzeretto 168.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *